HomeSOGGIORNARE ALL’ESTERO O IMPARARE UNA LINGUA GRATUITAMENTE: CON TALK TALK BNB SI PUO’ FARESOGGIORNARE ALL’ESTERO O IMPARARE UNA LINGUA GRATUITAMENTE: CON TALK TALK BNB SI PUO’ FARE

SOGGIORNARE ALL’ESTERO O IMPARARE UNA LINGUA GRATUITAMENTE: CON TALK TALK BNB SI PUO’ FARE

SOGGIORNARE ALL’ESTERO O IMPARARE UNA LINGUA GRATUITAMENTE: CON TALK TALK BNB SI PUO’ FARE

SOGGIORNARE ALL’ESTERO O IMPARARE UNA LINGUA GRATUITAMENTE: CON TALK TALK BNB SI PUO’ FARE

Ti piacerebbe soggiornare gratis all’estero (si, hai capito bene)? Avresti voglia di imparare una lingua senza spendere un soldo? Da oggi, grazie a TalkTalk Bnb, questi tuoi desideri possono diventare realtà.

Che cos’è:

TalkTalkBnb è una piattaforma completamente gratuita, incentrata sulle tematiche delle lingue e del viaggio autentico (quello, cioè, a contatto con le popolazioni locali, per scoprire il loro stile di vita e la loro cultura).

Nata in Francia dall’idea di un imprenditore francese (Hubert Laurent) ed un gruppo di studenti universitari, oggi la comunità di TalkTalk Bnb è molto attiva: conta 42.000 iscritti alla pagina Facebook, più di 30.000 iscritti alla piattaforma e una pagina Instagram nata da poco che conta già più di 2.200 followers.

Come funziona:

Per capire come funziona, guardate questo video che vi spiegherà in un minuto il funzionamento della piattaforma.

Il primo passo è l’iscrizione: si inseriscono, la propria email, i propri dati, le proprie passioni, i Paesi che si vorrebbe visitare, le lingue che si conosce o quelle che si vorrebbe imparare e poi si decide se diventare “viaggiatore” o “ospitante”.

Il viaggiatore

Il viaggiatore è colui che potrà recarsi all’estero per soggiornare gratuitamente presso una abitazione privata. Non pagherà nulla per il soggiorno, il suo unico compito sarà quello di parlare la sua lingua madre con gli abitanti della casa.

Iscrivendosi come viaggiatore occorre:

  1. Indicare la città in cui si vuole viaggiare, il numero di persone che vogliono viaggiare ed il periodo;
  2. segnalare il motivo del viaggio (lavoro, svago, studio);
  3. comunicare cosa si può offrire (ad es: “so suonare la chitarra”, “so cucinare”..);
  4. aggiungere delle  foto (voi soli, con la vostra famiglia, voi nel mondo, ecc).

Una volta inseriti questi dati, potrete ricercare le famiglie che potrebbero ospitarvi semplicemente effettuando la ricerca in base alla zona geografica del vostro viaggio e inserendo la vostra lingua madre.

L’Ospitante

L’ospitante, invece, è colui che offre la propria casa e i pasti ad un viaggiatore straniero, la cui lingua madre intende apprendere.

L’ospitante potrebbe anche proporsi come guida turistica del posto e accompagnare l’ospite alla scoperta della città.

Quando ci si iscrive come viaggiatore occorre:

  1. Indicare le lingue che si vuole praticare;
  2. comunicare il numero di persone in famiglia (e quanti bambini);
  3. segnalare il numero di persone che è possibile ospitare;
  4. raccontare qualcosa della casa – mettendo delle foto – della zona in cui essa è ubicata.

Una volta inseriti questi dati, potrete ricercare viaggiatori da ospitare semplicemente inserendo la vostra città e la lingua che vorreste praticare.

Il punto di forza

Una interessante opportunità è rappresentata dal “Women only”, ovvero la possibilità di essere contattate solo da altre donne sia per viaggiare sia per ospitare.

Cosa ne penso

Inutile dire che io, amando lo studio delle lingue straniere oltre che il viaggio autentico, sono già letteralmente impazzita per questa nuova community e mi sono già attivata per ospitare e viaggiare nel mondo.

Mi piace molto l’idea di condividere la mia cultura, la mia lingua e il mio modo di vivere da italiana con altre persone nel mondo, disposte ad imparare qualcosa delle mie tradizioni.

Senza dimenticare che il mio soggiorno presso la loro casa e i pasti consumati sarebbero completamente gratuiti.

Quindi il mio giudizio su questa piattaforma e su questa community sono positivi, anzi positivissimi.

E voi cosa aspettate ad iscrivervi ed entrare a fare parte della community?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017: Occhi da viaggio, All Rights Reserved | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: