Home#ricordatilacartolina ESTATE 2017#ricordatilacartolina ESTATE 2017

#ricordatilacartolina ESTATE 2017

#ricordatilacartolina ESTATE 2017

#ricordatilacartolina

Proviamo a rivivere la gioia di ricevere una cartolina

#ricordatilacartolina ESTATE 2017

C’è stato un tempo in cui i rapporti umani esistevano davvero e non erano solo virtuali.  C’è stato un tempo in cui il postino non portava solo bollette da pagare ed anzi era l’uomo più atteso nella strada. C’è stato un tempo in cui l’emozione più grande aveva il profumo di carta lasciata in giro per il mondo. C’è stato un tempo in cui si scrivevano le cartoline.

Vi ricordate quando finiva la scuola e si salutavano i compagni, che partivano per le vacanze, con la classica frase “ricordati la cartolina”?.

Io me li ricordo quei momenti: ho avuto la fortuna di essere adolescente a metà anni’90 e a quei tempi ancora non usavamo cellulari (e facevamo file interminabili alle cabine telefoniche) e il nostro whatsapp erano le serate sul muretto al mare. In quegli anni, quando un membro della compagnia partiva, si viveva una specie di dramma collettivo fatto di abbracci interminabili, baci, scambio di indirizzi (manco partisse per la guerra) e quella richiesta finale: mi raccomando, ricordati la cartolina.

Sarò un’inguaribile romantica ma a me manca tantissimo l’emozione di ricevere una cartolina.

Mi mancano le giornate estive alla finestra ad aspettare il postino, mi mancano le corse giù per le scale per chiedergli: “per me c’è qualcosa?”, mi manca la tensione di intercettarlo prima che consegni la posta alla portinaia (“perché l’avevo detto a quella matta della mia amica di non scrivere stupidaggini sulla cartolina che poi la portinaia legge cosa c’è scritto e lo riferisce ai miei”), mi manca la curiosità di sapere chi ti ha pensato e dove è andato, mi manca la gioia di staccare un francobollo con una scritta “strana” del mondo per appiccicarlo sul diario, mi manca il conteggio finale delle cartoline inviate e ricevuta (a mò di bilancio della amicizie).

Eppure – non ci crederete – ma nel 2017 esistono ancora creature magiche che continuano a farne sognare della altre: pochi giorni fa, mentre ero in fila dal tabaccaio a pagare le bollette (pensa che caso!), ho sentito una signora sui 50 anni chiedere due francobolli da affrancare alle cartoline che teneva fra le mani. Mi ha lasciata a bocca aperta e ho voluto attaccare bottone di proposito– non so perché ma quando sono in fila io ho il potere di parlare anche con i muri- per congratularmi con lei, che oggigiorno ha ancora la voglia di scrivere cartoline. 

Lei mi ha risposto: “si, lo so che in questa epoca di social network, dove tutti condividono tutto, fa strano inviare ancora delle cartoline ma vuoi mettere la sorpresa di chi la riceve? Ormai non si è più abituati a riceverne, e io, quando le compro, ne scelgo una diversa per ogni persona.  Diciamo che dedico qualche minuto di tempo libero della mia vacanza a pensare all’immagine adatta per ogni persona che per me conta davvero nella vita”.

Questa sua rivelazione mi ha molto colpita e mi ha convinta a lanciare questa iniziativa.

#ricordatilacartolina: istruzioni per l’uso

Mi piacerebbe ricevere una cartolina da ognuno di voi, sapere dove avete passato le vacanze, cosa avete fatto, cosa vi ha emozionato.

Se l’idea vi piace, iniziate a seguire la mia pagina facebook 

Come partecipare a #ricordatilacartolina

Dal 1 agosto 2017 al 1 settembre 2017 scegliete una foto della vostra vacanza (un paesaggio, un piatto tipico, una strada, un momento speciale durante una festa tradizionale, il viso di una persona che vi ha incuriosito).

  • Inviatela all’indirizzo info@occhidaviaggio.com, indicando nell’oggetto #ricordatilacartolina +estate 2017;
  • Indicatemi luogo dove l’avete scattata e raccontatemi cosa vi ha emozionato del viaggio (massimo 150 parole);
  • Comunicatemi l’indirizzo del vostro sito (se ce l’avete) e la vostra pagina facebook;
  • Dal 7 agosto 2017 inizierò a pubblicarle sulla mia pagina facebook (taggandovi: per questo dovete seguire la mia pagina) e nella rubrica #ricordatilacartolina estate 2017 (con un link al vostro sito). Naturalmente potrete commentare, condividere;
  • Votate con un like le vostre foto preferite;
  • Il 4 settembre 2017 le tre cartoline che avranno ricevuto più like saranno dichiarate le “cartoline più bella dell’estate 2017. Non si vince nulla, non è un concorso, è solo un modo per ricordare i bei tempi, condividere luoghi e belle immagini.

Allora io mi apposto alla finestra ad aspettare il postino.

#ricordatilacartolina ESTATE 2017

E mi raccomando #ricordatilacartolina

Ps: se invece hai voglia di riprovare l’emozione di ricevere una cartolina a casa (ma davvero eh, con francobollo e timbro) allora scopri come fare, partecipando all’inziativa Occhidaviaggio ti scrive

 

 


2 Comments to #ricordatilacartolina ESTATE 2017

  1. Me lo devo segnare: lo farò di sicuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017: Occhi da viaggio, All Rights Reserved | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: